Loading...

Cure termali in convenzione con il SSN

Le cure termali in convenzione con il SSN (Servizio Sanitario Nazionale) risaltano la completezza dell’assistenza sanitaria pubblica italiana, collocandola ai massimi livelli mondiali.
Le cure termali sono infatte considerate dal SSN una componente importante nell’ambito della prevenzione e delle terapie con metodi naturali (acque termali e mezzi di cura termale).

Alle cure termali a carico del SSN possono accedere tutte le persone la cui patologia è stata riscontrata dal medico curante, purchè sia elencata nel Decreto del Ministero della Salute.
È sufficiente la richiesta su ricetta rossa del medico di famiglia o dello specialista, indicante la diagnosi e il relativo ciclo di cure da praticare.
Il SSN si fa carico per ciascun assistito di un solo ciclo di cura nell’arco dell’anno solare (gennaio-dicembre). Le eventuali cure aggiuntive sono a carico dei pazienti.

Fanno eccezione a questa limitazione le categorie protette (invalidi di guerra e di servizio, del lavoro, ciechi, sordomuti, invalidi civili) che possono usufruire, nel corso dell’anno solare, di un ulteriore ciclo di cure termali sempre comunque in rapporto alla specifica patologia invalidante.

All’atto dell’accettazione per una delle cure termali a carico del SSN, i cittadini sono tenuti a dichiarare, sul retro della prescrizione, sotto la propria responsabilità (autocertificazione), che nell’anno solare non hanno usufruito di altro ciclo di cura termale a carico del SSN, oppure di appartenere a una delle categorie protette.

Quando la persona munita di ricetta si presenta alla stazione termale prescelta, un medico di accettazione termale della direzione sanitaria ne raccoglie i dati clinici e lo visita per evidenziare eventuali controindicazioni. Successivamente viene definito un percorso terapeutico personalizzato con l’indicazione dell’acqua termale e del mezzo termale da utilizzare e la specifica delle quantità e delle modalità curative.

Le cure termali sono terapie rigorose e il soggiorno alle terme può rappresentare anche una splendida vacanza, essendo gli stabilimenti termali ubicati in posti suggestivi e turistici. Inoltre molti stabilimenti termali sono dotati di centri benessere e moderne strutture per la pratica di cure estetiche, massaggi e fisioterapie riabilitative.
Tuttavia è indispensabile considerare che le cure termali sono terapie mediche naturali con caratteristiche farmacologiche chimiche e fisiche a tutti gli effetti e devono quindi essere eseguite in modo scrupoloso.
Colui che si reca alle terme per curarsi deve quindi rispettare i ritmi e la durata delle cure e le modalità di assunzione.

Visita il nostro sito!