Loading...

Curare le malattie polmonari croniche

Curare le malattie polmonari croniche - Cure Termali Fratta

Curare le malattie polmonari croniche alle terme

Le malattie polmonari croniche, ovvero delle basse vie aeree, possono essere trattate anche con l’ausilio delle cure termali. Le terme da sempre sono un importante luogo di cura e prevenzione per le malattie respiratorie. Non a caso le stesse Terme della Fratta, come altre, sono convenzionate con il SSN (Servizio Sanitario Nazionale).

E’ consigliabile usufruire di un ciclo di terapie l’anno della durata di 12 giorni, pagando semplicemente il ticket. Nel caso in cui le malattie siano croniche non si rende necessario il pagamento del ticket poichè scatta l’esenzione.

Da sottolineare che le cure termali possono essere ancora più efficaci sia dal punto di vista preventivo che curativo se coordinate alle terapie farmacologiche e se effettuate in periodi di mancanza di sintomi eccessivi, al fine di rallentare il decorso della malattia e la cronicizzazione.

L’acqua salsobromoiodica, come la nostra di Fratta Terme, esercita a livello delle mucose dall’apparato respiratorio un’azione anti-infiammatoria, antisettica, immunostimolante, eutrofica, mucolitica e muco-regolatrice”. Non solo, nei centri termali vengono sviluppati dei protocolli integrativi attraverso sedute di fisiokinesiterapia respiratoria.

Consigli utili
Le cure termali possono certamente aiutare, ma la prevenzione principale spetta a noi stessi. Il fumo e l‘inquinamento atmosferico rappresentano i maggiori fattori di rischio per le malattie polmonari croniche. Un motivo in più per smettere di fumare.

Potrebbe interessarti anche