Loading...

Curiamoci con i fanghi termali

Curiamoci con i fanghi termali - Cure Termali Fratta

Patologie curate: malattie reumatiche, dosteoartrosi, osteoporosi.

I benefici dei fanghi termali sono davvero innumerevoli. La fangoterapia o lutoterapia ha un ruolo importante nel trattamento delle malattie reumatiche, dell’osteoartrosi e dell’osteoporosi.
L’efficacia è determinata dall’effetto aspecifico del calore e dall’effetto specifico dovuto alle sostanze minerali proprie dell’acqua termale utilizzata.

I fanghi termali devono essere applicati sulle articolazioni affette da patologia da personale esperto in ambienti idonei e solo dopo prescrizione del medico termale e sotto controllo dello stesso..
L’applicazione del fango dura dai 12 ai 15 minuti, cui fa seguito una doccia di pulizia e un bagno in vasca con acqua termale e idromassaggio della durata di 10-12 minuti circa.
A seguire vi è una fase della cura, detta reazione termale per dar modo all’azione terapeutica della cura di arrivare a compimento.

I principali effetti curativi dei fanghi termali sono:

  • antiinfiammatorio;
  • analgesico;
  • decontratturante muscolare;
  • rigenerativo delle articolazioni.

Le acque termali maggiormente utilizzate nella preparazione del fango termale terapeutico sono le acque salsobromoiodiche, sulfuree, bicarbonate.

Potrebbe interessarti anche